Quanto costa imbiancare casa

quanto costa imbiancare casaNell’articolo di oggi andremo a scoprire insieme quanto costa imbiancare casa.

Con l’arrivo della bella stagione, sorge la necessità di arieggiare gli ambienti di casa. Questo comporta, naturalmente, che la procedura venga eseguita o in estate o in primavera, così da poter tenere aperte le finestre e le porte di casa senza alcun tipo di problema e far asciugare la pittura in maniera semplice e veloce.

Ogni quanto bisognerebbe imbiancare casa?

Non esiste un arco di tempo preciso da rispettare per poter eseguire questa tipologia di lavori in casa, in quanto tutto dipende dallo stato in cui versano le pareti. Generalmente queste operazioni si eseguono in media ogni 5 anni o più semplicemente quanto si comincia ad avvertire in casa una sensazione di poca pulizia, soprattutto quando in casa ci sono persone che fumano e sotto al soffitto si cominciano a notare delle antiestetiche macchie gialle.

Quali sono i fattori che incidono sul prezzo di questa operazione?

Per stabilire con esattezza il prezzo finale di questo tipo di operazione, bisogna tener conto di alcuni fattori in particolare:

  • Il numero di stanze da imbiancare (e quindi i metri cubi dell’appartamento);
  • Il colore che si va a scegliere;
  • Il professionista al quale ci si affida;
  • Lo stato in cui versano le pareti (se ci sono infiltrazioni, pareti instabili, intonaci sfarinanti o diversi strati di pittura o carta da parati è naturale che il prezzo del servizio sarà maggiore);
  • La tipologia di pittura che si va a scegliere (se è lavabile, se è adatta a pareti con problemi di muffa, ecc.);
  • La tecnica di pittura richiesta.

Una volta chiariti quali sono i fattori, andiamo a vedere nel dettaglio quanto può costare un servizio del genere.

Quanto costa imbiancare casa?

Dopo questa breve introduzione, non ci resta che arrivare al nocciolo della questione e cercare di capire insieme quanto costa imbiancare casa.

  • Per un monolocale che misura fino a 40 mq, il prezzo dell’operazione si aggira intorno ai 500 euro.
  • Per un bilocale che misura fino a 55/60 mq, il prezzo dell’operazione si aggira intorno ai 700 euro.
  • Per un trilocale che misura fino a 80 mq, il prezzo dell’operazione si aggira intorno ai 900 euro.
  • Per un quadrilocale che misura fino a 110 mq, il prezzo dell’operazione si aggira intorno ai 1100 euro.

Per appartamenti più grandi, naturalmente il prezzo salirà. Tenendo conto delle cifre e dei mq sopra elencati, si può capire più o meno a quanto ammonterà la nostra spesa. Il prezzo a mq va generalmente dai 10.00 € ai 16.00 €, mentre se la tinta scelta è il bianco, si andrà a spendere dai 2.50 € ai 5.00 €.

Naturalmente i prezzi che abbiamo riportato non sono universali e questo sia perché dipende dal professionista al quale vi affiderete, sia perché magari le tecniche e le tipologie di pittura da voi richieste sono particolari, ma in linea di massima i costi sono questi.

Commenta qui se non usi Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *