Quanto costa un tartufo

quanto costa un tartufoNel post di oggi andremo a scoprire insieme quanto costa un tartufo.

Tra gli alimenti più costosi e prelibati del mondo, troviamo sicuramente il tartufo.

Che cos’è il tartufo

Il tartufo altro non è che una specie di fungo che cresce in maniera totalmente spontanea nel terreno affianco alle radici di specifici alberi e arbusti (tipo le querce).

Trovarlo è molto difficile: basti pensare che per individuarlo bisogna ricorrere all’aiuto dei cosiddetti ”cani da tartufo”, per poi raccoglierli a mano.

 

Il tartufo viene solitamente utilizzato dagli chef più famosi dell’emisfero terrestre per insaporire e guarnire le pietanze in generale. Il profumo che emana, una volta giunto a maturazione, è veramente molto forte e penetrante.

Tipologie di tartufo

Come qualcuno di voi già saprà, non esiste un solo tipo di tartufo, ma diversi. Eccoli elencati per voi:

  • Tartufo nero liscio;
  • Tartufo nero;
  • Tartufo bianco;
  • Tartufo bianchetto;
  • Tartufo scorzone.

Questi funghi si differenziano tra loro per diverse caratteristiche, quali:

  • Pezzatura;
  • Dimensioni;
  • Tipologia.

Naturalmente il prezzo varia in base al tipo di tartufo che ci troviamo davanti. Il più costoso di tutti è sicuramente quello bianco. Nel paragrafo che segue andremo a scoprire dettagliatamente il prezzo di ogni singolo tartufo.

Quanto costa un tartufo?

Partiamo da quello che, come vi abbiamo già anticipato, è il più pregiato: il bianco. Il tartufo bianco costa tra i 3000 e i 4000 euro al kg.

Al secondo posto troviamo il tartufo nero, il cui prezzo varia dai 1000 ai 3000 euro al kg.

Al terzo posto c’è, poi, il tartufo scorzone, che costa tra i 1000 e i 1300 euro al kg.

Al quarto posto troviamo il tartufo bianchetto, il cui prezzo si aggira intorno ai 400/600 euro e al quinto posto troviamo il tartufo nero liscio che costa tra i 200 e i 500 euro.

Teniamo a sottolineare, infine, che il prezzo di questi tartufi può subire delle variazioni a seconda della pezzatura.

Commenta qui se non usi Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *