Quanto costa una batteria di pentole

quanto-costa-una-batteria-di-pentoleIl post di oggi è dedicato a tutti coloro che intendono scoprire quanto costa una batteria di pentole.

Le pentole sono importantissime in una casa, o meglio in una cucina. Sono indispensabili per cucinare ogni tipo di pietanza, per cui comprare una batteria di pentole completa può rivelarsi una mossa molto intelligente ed utilissima per far fronte a diverse ricette più o meno elaborate.

Una batteria di pentole da cucina solitamente comprende un numero variabile di casseruole e pentole; sta a voi scegliere, in base alle vostre esigenze, se orientarvi verso una batteria più completa od essenziale.

Oltre alle pentole e casseruole, una batteria più o meno completa comprende generalmente: bollitore (per latte, camomilla, ecc), padelle di vari diametri, tegamino e una bistecchiera in ghisa (per cuocere carne o pesce). Altre, invece, più complete e ricche, comprendono anche accessori secondari per la cucina, ma pur sempre utili come: mestoli, teglie, pentole a pressione, griglia e pirofile di varie dimensioni.

DI CHE MATERIALE SCEGLIERE UNA BATTERIA DI PENTOLE?

Generalmente chi intende acquistare una batteria di pentole punta, come materiale, all’acciaio inox: si tratta di un materiale molto resistente ed atossico, anche se ha una conducibilità termica molto bassa. Questo problema, però, è facilmente risolvibile creando dei rivestimenti sul fondo della pentola di altri materiali, come l’alluminio o il rame, così che si abbia una trasmissione di calore maggiore.

Altri materiali, meno favoriti, ma molto utilizzati sono: il rame e la ghisa. Il rame, usato per lo più anticamente, è un materiale tutt’ora favorito grazie alla grande conducibilità termica che garantisce una cottura delle pietanze molto uniforme, ragion per cui il pentolame in rame è utilizzato per le cotture a fuoco lento.

La ghisa è un materiale molto particolare, in quanto è dotata di una grande inerzia termica che consente di scaldarsi e raffreddarsi in lassi di tempo molto brevi.

Tuttavia il materiale più in voga al momento è senza dubbio l’acciaio inox.

QUANTO COSTA UNA BATTERIA DI PENTOLE?

Acquistare una batteria di pentole è sicuramente una spesa non indifferente. In base alle vostre esigenze potrete puntare su una più completa e, quindi, più costosa, o su un’altra meno completa e meno costosa.

Il costo di una batteria di pentole da cucina è molto variabile, parte da un minimo di 60,00 € circa ad un massimo di 700,00 € (naturalmente a questo prezzo acquisterete una batteria molto completa e di grande qualità).

Commenta qui se non usi Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *