Quanto costa una pecora

quanto-costa-una-pecoraNel post di oggi andremo a scoprire quanto costa una pecora.

La pecora è un animale da allevamento, molti ne possiedono poche, ma c’è anche chi alleva un numeroso gregge. Quest’animale è per l’uomo molto redditizio: sia per la sua carne, sia per il latte, ma soprattutto ciò per cui è più produttiva è la lana.

UNA PECORA VALE L’ALTRA?

Erroneamente si tende a pensare che una pecora vale l’altra e che siano tutte più o meno uguali. In realtà, però, non è così. Esistono diversi esemplari di pecore e tantissime specie che si differenziano per: capacità produttiva e per cosa sono “specializzate”, se per latte, carne o lana. Ad esempio, per quanto riguarda le pecore da latte il loro prezzo può variare a seconda della quantità e qualità del latte che producono; oppure ci sono pecore, le merinos, che si contraddistinguono per la qualità del loro vello da cui si produce una lana molto pregiata e fine, per cui costano molto di più. Un altro elemento che influisce sul prezzo è l’età: è naturale che una pecora più giovane costerà più di una pecora più anziana.

QUANTO COSTA UNA PECORA?

Dopo aver analizzato i fattori che incidono sul prezzo di una pecora, è bene informarvi del fatto che in molti paesi, specie quelli più poveri ed quelli in via di sviluppo, una pecora può anche costare poche decine di euro: sì, proprio così!

Se siete interessati all’acquisto di una o più pecore per allevarle, sappiate che in paesi come l’Italia, invece, il costo di una pecora può variare molto in base alla specie e all’età. Il prezzo di una pecora oscilla tra 100,00€ circa a cifre un po’ più generose pari a 5000 €, soprattutto per esemplari che si distinguono per la loro lana pregiata o per la loro enorme produttività e qualità del latte.

Commenta qui se non usi Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *